Riserva Naturale Incisioni di Ceto, Cimbergo e Paspardo

Sito web
www.arterupestre.it
E-mail
riservaincisioni.museo@arterupestre.it
Tel.
+39 0364433465
Indirizzo e numero civico
Via Piana Ceto , BS
Città
Ceto (Fraz. Nadro)
Nazione
ITA
La Riserva è l’area archeologica protetta più grande della Valcamonica, con oltre 400 rocce incise.
Si estende per circa 300 ettari abbracciando i tre paesi di Nadro di Ceto, Cimbergo e Paspardo.
Le rocce incise sono calate in un ambiente naturale di mezza montagna che conserva le tracce dell’intervento dell’uomo nel tempo.

La visita inizia dal Museo didattico della Riserva con sede a Nadro (infopoint, biglietteria, audio guide, bookshoop, wi-fi, servizi) e prosegue in uno dei numerosi percorsi di visita con accesso da Nadro di Ceto (per Foppe), da Cimbergo (per Campanine - Figna) e da Paspardo (per Plas - Capitello, In Vall e Sottolaiolo).
Gli itinerari di visita consentono, in poche ore o più giorni, di ammirare molteplici aspetti della riserva: siti archeologici, aspetti etnografici ed ambientali.
https://www.facebook.com/sharer/sharer.php?u=/it/resource/poi/riserva-naturale-incisioni-di-ceto-cimbergo-e-pasp/&src=sdkpreparse
loading